Il nuovo Tutor funzionante sulle autostrade italiane si chiama SICVe PM, un software innovativo di gran lunga superiore al vecchio sistema Tutor dismesso a causa della sentenza.

Il nuovo Tutor a differenza del vecchio sistema, non si riconoscerà solo esclusivamente sulle targhe dei veicoli, spesso fotografate in modo poco chiaro sia in entrata che in uscita e di conseguenza i fotogrammi venivano cestinati. Il nuovo tutor utilizzerà un sistema di comparazione delle immagini, studiando non solo la targa dei veicoli, ma anche tutti gli elementi visivi del veicolo, come i colori dell’automobile, eventuale presenza di adesivi o pubblicità esposti su di essa e i dispositivi luminosi. Tutti dettagli per ridurre a zero le possibilità che i fotogrammi vengano scartati. Il nuovo tutor installato già sulle autostrade nei punti considerati più trafficati e pericolosi, e che a breve coprirà l’intera rete autostradale, ha un software che riesce ad elaborare una serie di dati superiori ed è più veloce a mettere a confronto elementi verosimili.

Il nuovo tutor sviluppato da Autostrade Tech è in funzione già da diversi giorni, ufficialmente la messa in funzione era prevista per il 27 Luglio, la volontà è quella di rendere più sicure le vacanze degli italiani nei mesi in cui le autostrade italiane sono intasate a causa degli esodi per le vacanze estive.

Nuovo tutor, ecco i tratti dove è già presente:

  • Reggio Emilia-Campegine;
  • Campegine-Parma;
  • Albisola-Celle Ligure;
  • Celle Ligure-Albisola;
  • Valle del Rubicone-Cesena;
  • Faenza-Forlì;
  • Cesena-Valle del Rubicone;
  • Valle del Rubicone-Rimini nord;
  • Firenzuola-Badia;
  • Badia-Fiorenzuola;
  • in entrambi i sensi Roma nord-Ponzano Romano;
  • Ponzano Romano-Magliano Sabina;
  • Magliano Sabina-Orte;
  • San Vittore-Cassino;
  • Cassino-Pontecorvo;
  • Colleferro-Valmontone;
  • in entrambi i sensi Roma sud-Colleferro;
  • San Vittore-Caianello;
  • Baiano-Avellino ovest;
  • Avellino ovest-Baiano;
  • Sarno-Palma Campania;
  • Allacciamento A1/A30-Nola.

CONTATTA A-CRACCHIOLO